Navigation Menu+

Crostata e segnaposto con girasoli

Posted on 6 May 2012 by in Crostate artistiche, Tutorial | 0 comments

Occorrente

  • Una dose di pasta frolla da 500 gr di farina
  • Plunger ad espulsione a forma di girasole o altro fiore, di 4 dimensioni
  • Colorante alimentare giallo in polvere
  • Pennello a punta grande per dipingere il piatto da portata
  • Mattarello grande
  • Guide di legno da 5mm di spessore (facoltative)
  • Tappetino di silicone – carta da forno
  • 300 gr marmellata
  • 1 cucchiaio di marmellata di amarene o colorante rosso per i girasoli
  • Ciotola con zucchero a velo per stendere la glassa
  • attrezzo a pallina
  • stampo per crostata da 26 cm di diametro

Procedimento
Preparare la pasta frolla e tenerla in frigorifero per almeno 2 ore.
Stendere 2/3 della pasta con spessore pari a 5 mm e preparare il fondo della crostata.
Nota: le guide in legno (o altro materiale) poste sotto gli estremi del mattarello vi aiuteranno ad avere la sfoglia di uno spessore uniforme.

Farcire con la marmellata.
Stendere la pasta frolla rimasta in uno strato più sottile (circa 3mm) e ritagliare i fiori di tre dimensioni diverse, a partire dalla più grande, nel numero dei segnaposto più uno per il centro della crostata.
Diluire la marmellata di amarene, o utilizzare il colorante, e spennellare il fiore più grande. Sovrapporre il fiore leggermente più piccolo e spennellare con la marmellata. Sovrapporre l’ultimo fiore e, con lo strumento a pallina, premere bene al centro in modo da far sollevare leggermente i petali del fiore più piccolo. Riempire il buco formatosi con la marmellata e spennellare leggermente i petali.
Disporre i girasoli su una placca antiaderente e conservare in frigorifero fino al momento di infornare.

Decorazione della crostata
Dalla pasta frolla rimasta, ricavare tanti fiori con il plunger più piccolo.
Spennellare il bordo della crostata con acqua o con la stessa marmellata di farcitura, e disporre i fiori tutto intorno.
Premere al centro di ciascuno con lo strumento a pallina e con il pennello colorarlo con la marmellata di amarene o con il colorante rosso. Accendere il forno a 180°.
Disporre un girasole completo al centro della crostata e farla riposare in frigorifero fino a quando il forno avrà raggiunto la temperatura e poi cuocere fino a doratura (15 min circa per i fiori e 20 min circa per la crostata).

Decorazione del piatto da portata
Utilizzando il pennello grande asciutto, spargere un po’ di colorante in polvere sul bordo del piatto.
Bagnare il pennello e picchiettare sul colorante in modo da avere delle chiazze, quindi, con un pezzo di carta da cucina (asciutta) picchiettare e spalmare leggermente per ottenere un effetto marmorizzato.

Download

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati. Inoltre questo sito utilizza Google Adsense come sistema di pubblicità per supportare le spese di manutenzione. Google Adsense è un servizio fornito da Google Inc. e utilizza cookie per pubblicare annunci sulla base delle precedenti visite dell'utente al nostro sito web. Google Adsense utilizza anche cookie DART per consentire a Google e ai suoi partner di pubblicare annunci in base alle visite di questo sito e di altri siti Internet. Per saperne di più e per disattivare tali cookie per gli annunci pubblicitari potete visitare la pagina per la disattivazione delle pubblicità di Google oppure potete visitare http://www.aboutads.info/choices/ per disattivare le pubblicità di Google e di altri fornitori. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi