Biscotti dipinti con la mia versione di Alice

Buongiorno!

Oggi vi presento una serie di 3 biscotti con la mia reinterpretazione di Alice nel paese delle meraviglie.
L’idea fa parte di un progetto più ampio che prevede illustrazioni, segnalibri, bijoux e, naturalmente, decorazioni per torte 🙂
Potete trovare tutti i miei lavori nel mio Art Studio www.laurasartstudio.com

Per questi biscotti, invece di scattare le fotografie del procedimento, ho sistemato la fotocamera e ho preparato un video, che spero possa esservi utile.
Il video è leggermente accelerato in modo da consentire la visione in un tempo ragionevole 🙂

 Il progetto

La mia versione di Alice dipinta ad acquerello su cartoncino, su un segnalibro e su una collana

Processed with MOLDIV

Alice progetto 2017-07-02_052

I biscotti

Alice progetto cake 2017-07-02_04 Alice progetto cake 2017-07-02_01 Alice progetto cake 2017-07-02_02 Alice progetto cake 2017-07-02_03

Suggerimenti per il procedimento

Prima di guardare il video, eccovi alcuni suggerimenti sui materiali e sulle tecniche che ho utilizzato:

  • biscotti di pasta frolla coperti con pasta di zucchero da copertura che ho lasciato asciugare per 24 ore
  • io ho disegnato il soggetto a mano libera con un pennarello per alimenti color argento ma è possibile utilizzare il trasferimento della stampa o il ritaglio, come riporato negli altri video tutorial Torta con Lamù oppure Dipingere Cappuccetto Rosso
  • colori in gel/pasta (io ho usato quelli della Sugarflair, ma vanno bene anche altre marche)
  • alcool alimentare per diluire i colori
  • pennarello alimentare color argento per i contorni del disegno
  • pennelli di varie dimensioni
  • tavolozza
  • carta da cucina per pulire i pennelli e per rimediare a piccoli errori

 

Note sulla tecnica

Per dipingere questi biscotti ho utilizzato i colori molto diluiti, in modo del tutto simile a quello che fareste con gli acquerelli. Come medium ho utilizzato l’alcool.
Ho usato un pennello più grande per la base dei dipinti e uno a punta fine per i dettagli.
Tenete a portata di mano un pezzetto di pasta di zucchero per testare il colore e della carta da cucina per pulire il pennello e poter sfumare il colore già steso.

Video

 

Pin on PinterestShare on Facebook

Lascia il tuo commento

La tua email non sarà pubblicata o condivisa.
I campi obbligatori sono contrassegnati da *