La torta con la streghetta – Tutorial

Buonasera a tutti!

Oggi vi lascio un foto tutorial passo-passo di un cake topper che ho realizzato tempo fa insieme a mia sorella Stefania, adatto al periodo di Halloween.

Come al solito, la base del cake topper è in polistirolo, in modo da poter mantenere la bambolina in maniera salda e, soprattutto, per poterla poi conservare anche dopo il taglio della torta 🙂

Torta streghetta_EDIT

Introduzione

In questo tutorial vedremo come rivestire e decorare una torta utilizzando delle basi di polistirolo.

Per dettagli e approfondimenti sulle attrezzature, sulla decorazione di altri soggetti, sulla colorazione della pasta di zucchero e sulla preparazione e copertura di una torta “vera” farcita, consultare la sezione Tutorial del sito www.findyourcake.it.

Dosi per la pasta di zucchero

Le dosi e la tipologia di pasta di zucchero utilizzate per questo progetto sono:

 

  • 450 gr viola (EasyDecor Viola della Pavoni, pasta di zucchero per copertura e modelling)
  • 450 gr giallo grano (EasyDecor Viola della Pavoni, pasta di zucchero per copertura e modelling)
  • 80 gr viola scuro(pasta di zucchero da copertura Wonder Laped bianca, colorata a mano)
  • 120 gr viola scuro (pasta di zucchero da modelling Princess Irca bianca, colorata a mano)
  • 50 gr color carne (pasta di zucchero da modelling Princess Irca bianca, colorata a mano)
  • 25 gr rosso scuro (pasta di zucchero da modelling Princess Irca bianca, colorata a mano)
  • 20 gr verde (pasta di zucchero da copertura Wonder Laped bianca, colorata a mano)
  • 10 gr nero (pasta di zucchero da copertura Wonder Laped bianca, colorata a mano)
  • 50 gr bianco (pasta di zucchero da copertura Wonder Laped bianca, colorata a mano)

 

Per la colorazione della pasta di zucchero si possono utilizzare colori alimentari in polvere, in gel o in pasta. Sono da evitare quelli liquidi che bagnano troppo la pasta

Occorrente

  • base cilindro polistirolo 15 x7 – base cilindro polistirolo 20 h5
  • plunger ad espulsione a forma di fiore di due o più dimensioni diverse
  • stampo ad incisione per bordi e cornici
  • rotella tagliapasta
  • smoother
  • zucchero a velo
  • mattarello da 50 cm – mattarello da 22 cm con guide per lo spessore
  • 2 listelli di legno di spessore 0,5 cm
  • tappetino di silicone – carta da forno
  • carta forno
  • pennello silicone
  • pennello a punta fine e ciotola con acqua o pennello con serbatoio (Wilton)
  • stuzzicadenti e spiedini
  • set da 8 attrezzi per fondente
  • bisturi di precisione o coltellino

 

Nota

Nella realizzazione di questo progetto è stato utilizzato il set di mini attrezzi per modelling ma il set di dimensioni standard andrà benissimo ugualmente.

 

Procedimento

Stendere la pasta di zucchero viola utilizzando le guide di legno (che aiuteranno a mantenere uno spessore uniforme). Ruotare la pasta continuamente, senza capovolgerla, aiutandosi con poco zucchero a velo.

Togliere le guide e assottigliare ancora la pasta fino ad ottenere un quadrato un po’ più grande del vassoio, dello spessore di circa 3 mm.

Bagnare bene il polistirolo e stendervi la pasta avvolta sul matterello. Fare aderire bene sulla superficie e sui laterali.

Lisciare la superficie con lo smoother (pialla per dolci) e ritagliare l’eccesso di pasta alla base del vassoio, utilizzando un bisturi o la rotella, tenendosi un po’ lontano dalla base per evitare di tagliare troppo.

Torta streghetta_03

Torta streghetta_04

Torta streghetta_05

Torta streghetta_08

Torta streghetta_09

Lisciare bene con lo smoother facendo in modo che la pasta aderisca bene alla base e solo dopo ritagliare definitivamente l’eccesso

Rifinire con il coltellino di plastica e spostare la torta su un foglio di carta da forno. Eventualmente, appoggiare il tutto su un supporto girevole o su un piatto da portata che faciliterà le operazioni successive.

Per maggiori dettagli su come farcire e preparare una torta per la copertura con pasta di zucchero, consultare il tutorial “Metodi per preparare una torta da rivestire con la pasta di zucchero“, nell’area Tutorial del sito.Per maggiori dettagli sulla procedura per rivestire una torta “vera”, guardare il video “Rivestire una torta quadrata con la pasta di zucchero sul mio canale You Tube.

Torta streghetta_06

Torta streghetta_07

Torta streghetta_10

Torta streghetta_11

Torta streghetta_12

Torta streghetta_13

Allo stesso modo, stendere la pasta giallo grano e rivestire la base più piccola. Anche in questo caso, utilizzare le guide e poi assottigliare ulteriormente.

Stendere la pasta per copertura viola scuro e ricavare due bordi con l’apposito attrezzo per la base della torta più grande e uno per la base più piccola

Torta streghetta_15

Torta streghetta_16

Torta streghetta_17

Torta streghetta_18

Torta streghetta_19

Torta streghetta_20

Torta streghetta_21

Torta streghetta_22

Torta streghetta_23

Torta streghetta_24

Bagnare la base della torta con il pennello e poca acqua e attaccare le bordure, colmando gli eventuali vuoti con un archetto di pasta viola.

In generale, le decorazioni di pasta di zucchero devono essere attaccate dopo aver bagnato la base con poca acqua.

Torta streghetta_25

Torta streghetta_26

Torta streghetta_27

Torta streghetta_28

Torta streghetta_29

Torta streghetta_30

Preparare dei fiori gialli e viola di due dimensioni e sovrapporli. Aggiungere una pallina di colore contrastante al centro dei fiori singoli e doppi

Utilizzare i fiori per decorare la torta e nascondere le giunture

Torta streghetta_31

Torta streghetta_32

Torta streghetta_33

Torta streghetta_34

Torta streghetta_35

Torta streghetta_36

Torta streghetta_37

Torta streghetta_38

Torta streghetta_39

 

 

 

Torta streghetta_40

Spostare la torta piccola su quella grande aiutandosi eventualmente con una o due spatole. La torta piccola è decentrata rispetto a quella grande

Se la torta è molto grande e pesante, prima di rivestirla, è consigliabile appoggiarla su un vassoio di cartone sottile delle stesse dimensioni della torta. Questo consentirà di spostare la torta con maggiore facilità. Per un esempio su questa tecnica, consultare il tutorial “Torta mimosa all’ananas con prato e coccinelle“.

Torta streghetta_41

Torta streghetta_42

La pasta per modelling

Per la realizzazione di soggetti tridimensionali come, ad esempio, la bambolina di questo progetto, la pasta di zucchero da copertura non è indicata, poiché troppo morbida.

La pasta utilizzata per il modelling, infatti, è più consistente della pasta da copertura e, per tale motivo, mantiene la forma senza “accasciarsi”.

Poiché, nella maggior parte dei casi, contiene burro di cacao, a seconda della temperatura dell’ambiente, diventa più o meno morbida e lucida mentre la si lavora, ma bastano pochi minuti per farla ritornare allo stato iniziale.

Pertanto, a seconda della stagione, i vari pezzi devono essere preparati in anticipo (qualche minuto in inverno e un po’ di più in estate).

Ad esempio, le gambe e le braccia devono essere preparate e lasciate riposare prima di attaccarle al busto. Allo stesso modo, la pallina per la testa viene sagomata e necessita di un tempo di riposo prima di poterla forare con lo stuzzicadenti.

Sebbene queste fotografie siano utili per illustrare la procedura, ancor più utili sono i due video “Biscotto segnaposto con bambolina Parte 1 e Parte 2”, nei quali l’intero procedimento (per realizzare una bambolina simile a questa) è stato filmato dall’inizio alla fine. L’esperienza vi dirà il resto!!!

 

La streghetta

Con il viola scuro preparare le scarpe; con il giallo grano avanzato dalla copertura della torta, preparare le strisce che formano la base delle scarpe e attaccarle con poca acqua.

Dalla fotografia si possono ricavare le dimensioni, ma è anche disponibile uno schema in ultima pagina che può essere stampato e utilizzato come guida.

Torta streghetta_14

Torta streghetta_44

Torta streghetta_45

Torta streghetta_46

Con il color carne, preparare le gambe e una pallina per la testa che avrà così il tempo di compattarsi.

Preparare i fiorellini per le scarpe.

Appoggiare le gambe sulle scarpe e rifinire il collo della scarpa con un rotolino in tinta;

attaccare i fiori e inserire due stuzzicadenti nelle gambe avendo cura di “avvitare” senza premere troppo.

Torta streghetta_47

Torta streghetta_48

Torta streghetta_49

Torta streghetta_50

Torta streghetta_51

Torta streghetta_52

Torta streghetta_53

Torta streghetta_54

Torta streghetta_55

Torta streghetta_56

Preparare l’abito della streghetta partendo da un cono di pasta viola scuro.

Preparare un disco di giallo grano e appoggiarvi l’abito.

Ritagliare con la rotella in modo da lasciare un bordo che verrà decorato con il mini attrezzo a punta.

Inserire il corpo della streghetta sulle gambe.

Torta streghetta_57

Torta streghetta_58

Torta streghetta_59

Torta streghetta_60

Torta streghetta_61

Torta streghetta_62

Decorare l’abito con una cintura in viola chiaro (pasta avanzata dalla copertura della base) e con un fiorellino come fibbia.

Inserire uno spiedino più lungo nell’abito in modo che possa sorreggere la testa.

Preparare due coni viola per le maniche e scavarli in modo da poterci infilare le mani.

Sistemare un pezzo di stuzzicadenti vicino al collo per sorreggere le braccia.

Torta streghetta_63

Torta streghetta_64

Torta streghetta_65

Torta streghetta_66

Torta streghetta_67

Torta streghetta_68

Attaccare le maniche e simulare le pieghe del braccio con il coltellino.

Torta streghetta_69

Torta streghetta_70

Preparare il colletto con un rotolino di pasta gialla appuntito su entrambi gli estremi, e poi schiacciato.

Torta streghetta_71

Torta streghetta_72

Restringere il centro del colletto aiutandosi con lo strumento a conca.

Torta streghetta_73

Torta streghetta_74

Per le mani, preparare due palline, allungarle in modo da avere due coni e schiacciarle.

Torta streghetta_75

 

Con il coltellino, incidere per ricavare il pollice.

 

 

Torta streghetta_79

Ricavare anche le altre dita e arcuare leggermente la punta del pollice per dare un aspetto naturale.

Torta streghetta_80

 

Torta streghetta_76

Torta streghetta_77

Torta streghetta_78

Attaccare le mani con un po’ d’acqua.

Preparare un piccolo cono di pasta verde e dilatarlo con lo strumento a punta per fare il piccolo bouquet di fiori.

Torta streghetta_81

Torta streghetta_82

Torta streghetta_83

Torta streghetta_84

Torta streghetta_85

Riprendere la testa, premere leggermente nella zona degli occhi cercando di evidenziare le guanciotte.

Torta streghetta_86

Torta streghetta_87

Torta streghetta_88

Torta streghetta_89

Attaccare una piccola pallina che simulerà il naso.

Lasciare riposare la testa per qualche minuto sul tappetino in modo che sia appoggiata sulla parte dietro il collo e non si appiattisca troppo.

Torta streghetta_90

Inserire uno stuzzicdenti in corrispondenza del collo, con movimenti lenti, ” avvitando” invece di premere.

Torta streghetta_91

 

Torta streghetta_92

Con lo strumento a conca incidere la bocca, e con lo strumento piatto (tipo cacciavite), premere all’interno per allargare il sorriso.

Torta streghetta_93

Con uno strumento piatto allargare leggermente la bocca e premervi all’interno un piccolissimo pezzetto di pasta rossa.

Torta streghetta_94

Con lo strumento a pallina creare due incavi per gli occhi.

Torta streghetta_97

Preparare due gocce con il bianco e schiacciarle bene; posizionarle in corrispondenza degli occhi

Torta streghetta_95

Torta streghetta_98

Torta streghetta_99

Preparare due palline viola e schiacciarle. Posizionarle sul bianco; allo stesso modo preparare le pupille con il nero.

Torta streghetta_100

Applicare dei rotolini sottilissimi per le ciglia e le sopracciglia. Lasciar riposare la testa per qualche minuto.

Torta streghetta_101

Torta streghetta_102

Torta streghetta_103

Torta streghetta_104

Torta streghetta_105

Creare i punti luce sugli occhi applicando due piccolissime palline bianche .

Posizionare la testa sulla bambolina.

Torta streghetta_106

Con la pasta rosso scuro, ritagliare la capigliatura utilizzando l’apposita sagoma e il coltellino o il bisturi. Con lo strumento a punta incidere tutta la capigliatura per simulare i capelli.

Con dei rotolini  rosso scuro creare dei ciuffi per la frangia e per rifiire la capigliatura, come mostrato nelle foto.

Per la preparazione del color carne e del rosso, consultare i video inclusi nel dvd e sul sito web.

Torta streghetta_107

Torta streghetta_108

Torta streghetta_109

Torta streghetta_110

Torta streghetta_111

Preparare un cono con la pasta viola (modelling) e aprirlo alla base per simulare la falda del cappello.

Torta streghetta_112

Torta streghetta_113

Torta streghetta_114

Torta streghetta_115

Torta streghetta_116

Torta streghetta_117

Torta streghetta_118

Torta streghetta_119

Torta streghetta_120

Torta streghetta_121

Torta streghetta_122

Torta streghetta_123

Torta streghetta_124

Torta streghetta_125

Con uno stuzzicadenti praticare un foro nel cappello, quindi togliere lo stuzzicadenti dal cappello e inserirlo nella testa della streghetta in modo da potervi posizionare correttamente il cappello.

Torta streghetta_126

Torta streghetta_127

Torta streghetta_128

Torta streghetta_129

 

Zucche, dei piccoli fantasmi e un ragnetto

Torta streghetta_132

Torta streghetta_133

Torta streghetta_134

Torta streghetta_135

Torta streghetta_137

Torta streghetta_138

Torta streghetta_139

Torta streghetta_141

Torta streghetta_143

Torta streghetta_149

Torta streghetta_152

Ed eccola pronta!

Torta streghetta_130

Torta streghetta_131

Torta streghetta_166

Torta streghetta_167

Torta streghetta_168

Torta streghetta_169

Torta streghetta_165

Alla prossima!!!
Laura

Pin on PinterestShare on Facebook

Lascia il tuo commento

La tua email non sarà pubblicata o condivisa.
I campi obbligatori sono contrassegnati da *