Lamington

Si tratta di una ricetta australiana il cui impasto base varia da un semplice pan di Spagna a composti più ricchi. Con l’impasto di base si realizzano dei tranci che si coprono con una salsa di cioccolato e si rivestono con scaglie di cocco disidratato. In alternativa, si può utilizzare la marmellata invece del cioccolato.

Oggi vi propongo la mia versione che è basata sulla ricetta della torta 4/4 alleggerita dimezzando burro e zucchero e sostituendo mezza dose di uova con altrettanto latte (o acqua), spero che vi piacciano. Le foto si riferiscono alla versione con la marmellata ma presto aggiungerò le foto con la versione al cioccolato.

Ingredienti

200 gr farina
100 gr zucchero
100 gr burro (temperatura ambiente *)
2 uova (temperatura ambiente *)
100 ml latte
1 cucc.no di lievito per dolci – circa 2 gr
Un pizzico di sale

Versione alle mandorle

Sostituire un quarto della farina con altrettanta farina di mandorle.

Decorazione al cioccolato e cocco

200 gr cioccolato fondente
50 gr burro
50 acqua
150 gr farina di cocco (cocco disidratato)

Decorazione alla marmellata e cocco

250 gr marmellata di albicocche ( o altro) + 50 gr per decorare
100 ml acqua
150 gr farina di cocco (cocco disidratato)

Attrezzatura

Robot da cucina con frusta (per procedimento con uova montate) o con foglia (per procedimento con burro montato)
Stampo da 24 x 26 cm.

Procedimento

Per questo impasto è possibile utilizzare il procedimento con burro montato o con uova montate. Per maggiori dettagli consultare la ricetta della torta Quattro quarti. Io ho utilizzato il procedimento del burro montato.

Procedimento con burro montato

Montare il burro (a temperatura ambiente) e lo zucchero con la foglia, per circa 20 minuti a velocità massima. Il composto deve diventare soffice e gonfio come panna.
Mettere le uova in una ciotola e mescolarle bene con una forchetta. Setacciare la farina due volte e tenerla in una ciotola.
Portare la velocità del robot a 1 e, sempre con la foglia, aggiungere le uova e la farina un po’ per volta, alternando, e inserendo ogni ingrediente dopo che il precedente sia stato bene amalgamato.
Alla fine, si avrà un composto soffice e montato:

Torta quattro quarti_04

Accendere il forno a 160°C.
Imburrare e cospargere di farina la pirofila.
Versare il composto nella pirofila meglio se con l’aiuto di una sac-a-poche per livellare bene il composto.
Cuocere in forno caldo a 160° per 20-25 minuti verificando che uno spiedino da cocktail infilzato al centro del dolce ne fuoriesca asciutto.
Spegnere il forno e lasciarvi il dolce per 5 minuti; aprire appena lo sportello in modo che entri un po’ d’aria e la temperatura si abbassi lentamente (questo per evitare che lo shock termico faccia abbassare il dolce); dopo qualche minuto estrarre la pirofila dal forno e lasciar riposare per 5 minuti prima di estrarre il dolce dallo stampo. Far raffreddare su una gratella per dolci e tagliare in tranci da circa 5 cm per lato.

Decorazione con marmellata e cocco

Scaldare la marmellata con l’acqua e immergervi i dolci in modo che si bagnino bene (ci si può aiutare con due cucchiai o infilzando i tranci con uno spiedino da cocktail); quindi passarli nel cocco disidratato, disporli in un piatto da portata o in pirottini di carta e decorare con una pallina di marmellata.

 

 

Decorazione con cioccolato e cocco

Fondere il burro a bagnomaria o nel microonde, aggiungervi il cioccolato in scaglie e l’acqua e far sciogliere bene; immergervi i dolci in modo che si bagnino bene (ci si può aiutare con due cucchiai o infilzando i tranci con uno spiedino da cocktail); quindi passarli nel cocco disidratato e disporli su un foglio di carta da forno lasciandoli raffreddare bene a temperatura ambiente. Quando saranno ben freddi potranno essere trasferiti nei pirottini o su un piatto da portata.

 

 

Lascia il tuo commento

La tua email non sarà pubblicata o condivisa.
I campi obbligatori sono contrassegnati da *