Tarte au chocolat con ciliegie

Buonasera!

Oggi vi lascio la ricetta della classica Tarte au chocolat, una crostata farcita con ganache al cioccolato, vera delizia per gli amanti del cioccolato fondente, rivisitata con l’aggiunta di composta di ciliegie e ciliegie per decorazione.

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_011

 

 

Ingredienti

Pasta frolla

250 gr farina
2 tuorli
100 gr zucchero al velo
125 gr burro freddo
Una bustina di vanillina
Un pizzico di sale

 

Ganache al cioccolato

250 ml panna da montare
300 gr cioccolato fondente

Composta alle ciliegie

300 gr ciliegie snocciolate
50 gr zucchero

Decorazione

30 ciliegie intere
250 ml panna montata con 1 cucc.no di zucchero

Attrezzatura

Robot con frusta a foglia
Stampo per crostata da 24/26 Carta da forno

 

Procedimento

Pasta frolla

Setacciare la farina con la fecola, il sale e la vanillina, versare nella ciotola del robot e montare la foglia. Aggiungere il burro freddo a pezzetti e azionare il robot a velocità 2, fino a rendere il composto sabbioso (circa 1 minuto).
Unire lo zucchero e dare qualche giro per mescolarlo, aggiungere i tuorli d’uovo sbattuti e, eventualmente, la buccia di limone; mescolare, sempre a bassa velocità, fino a raccogliere l’impasto (qualche minuto).
Togliere la frusta e, sempre nella ciotola, raccogliere l’impasto premendolo con le mani; versarlo sulla spianatoia, avvolgerlo in una pellicola e riporlo in frigorifero per almeno 2 ore (ma può rimanere anche un giorno intero).
Per ulteriori dettagli e per il procedimento a mano, consultare la ricetta della Pasta frolla.

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_001

Trascorso questo tempo, stendere la pasta frolla in un disco da 5 mm di spessore e rivestire lo stampo, forando bene il fondo con i rebbi di una forchetta. Riporre in frigo per almeno 30 minuti in modo da mantenere meglio la forma durante la cottura, quindi cuocere in forno preriscaldato a 160-170 ° per 15- 20 minuti.
Sfornare e far raffreddare.

Nota

Facoltativamente, all’interno si può disporre un foglio di carta da forno e dei legumi secchi che, con il loro peso, eviteranno che la pasta si gonfi durante la cottura. Tuttavia, sorvegliando la cottura e, eventualmente, forando la pasta nei punti in cui si dovesse essere sollevata, i legumi si possono evitare (io faccio così 🙂 )

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_003

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_004

Composta di ciliegie

Snocciolare le ciliegie, tritarle e cospargerle con lo zucchero. Far riposare per un’ora. Cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti: le ciliegie dovranno essere morbide. Far raffreddare e versare sulla crostata.

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_002

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_005

Ganache al cioccolato

Portare la panna al limite del bollore e versarla sul cioccolato tritato. Mescolare con una frusta o con una spatola, delicatamente, senza incorporare aria, fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto e amalgamato. Volendo, è possibile utilizzare un mixer per rendere il composto perfettamente liscio.
Far intiepidire e versare sulla crostata. Riporre in frigorifero per almeno 2 ore e decorare con le ciliegie intere. Servire con la panna montata

 

 

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_006

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_007

 

 

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_013

 

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_016

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_014

Tarte au chocolat con ciliegie 2017-06-03_018

Alla prossima!!!

Laura

Pin on PinterestShare on Facebook

Lascia il tuo commento

La tua email non sarà pubblicata o condivisa.
I campi obbligatori sono contrassegnati da *