Torta alle mele con pasta brioche

Brioche mele_2017-08-28_001_1

Per questa ricetta ho utilizzato l’impasto per Pasta brioches light. Nell’articolo potete trovare tutti i dettagli per la preparazione dell’impasto, del quale riporto gli ingredienti; per il procedimento vi rimando all’articolo dettagliato.

Ingredienti

Impasto
500 g farina Manitoba
2 uova medie
250 ml latte tiepido
100 ml olio di mais
100 gr zucchero
½ cubetto lievito di birra o 3,5 gr di lievito disidratato o 15 gr di lievito madre disidratato (**)
1 cucc.no di zucchero per il lievito
1 tuorlo d’uovo per spennellare
Farina per lo stampo
Scorza grattugiata di 1 limone
1/2 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillia

Farcia
3 mele
1 limone
6 cicchiai di zucchero di canna
zucchero al velo per decorare

Procedimento

Preparare l’impasto come descritto nella ricetta base, con uno dei tre procedimenti indicati (io questa volta ho utilizzato la Lavorazione a mano rapida) e procedere con la priuma e con la seconda lievitazione.

Tagliare mezza mela a fettine sottili e le restanti a cubetti. Grattugiare la scorza del limone e spremerlo. Mettere le mele a macerare nel succo di limone.
Stendere la pasta in un rettangolo e disporvi le mele a cubetti. Arrotolare e compattare bene per far inglobare le mele nell’impasto, quindi tagliare a fette tenendo da parte un pezzo più grande per la parte centrale. Cospargere con della farina una teglia rotonda, sistemare la brioche centrale e disporvi le fette intorno, tenendole leggermente distanziate. Coprire e far lievitare da 1 a 3 ore in base alla temperatura e al quantitaivo di lievito che avete utilizzato (ved note nell’articolo dell’impasto).

Cuocere in forno già caldo a 160° per 25-30 minuti. Sorvegliare la cottura e, se necessario, disporre sul dolce un foglio di carta di alluminio per evitrare che si colorisca troppo. Sfornare e bagnare con acqua la superficie, spostare la torta su un piatto da portata e cospargere con abbondante zucchero al velo. Servire tiepida ma è buonissima anche fredda.

Nota. Le mele, dutrante la lievitazione perderanno del liquido che verrà assorbito in cottura. L’unico accorgimento è di evitare di far cuocere troppo il fondo altrimneti la tora acquisterà un sapore di caramello bruciato.

Brioche mele_2017-08-26_001

Brioche mele_2017-08-26_002

Brioche mele_2017-08-26_003

Brioche mele_2017-08-26_004

Brioche mele_2017-08-26_005

Brioche mele_2017-08-26_006

Brioche mele_2017-08-26_007

Brioche mele_2017-08-26_008

Brioche mele_2017-08-28_001_1

Alla prossima!!!

Laura

Pin on PinterestShare on Facebook

Lascia il tuo commento

La tua email non sarà pubblicata o condivisa.
I campi obbligatori sono contrassegnati da *