Muffin

Aggiornato il 16/05/2014

Aggiungi la ricetta al tuo raccoglitore scaricando il pdf allegato alla fine del post

Muffins light_2014-05-15__009

Muffins light_2014-05-15__010

Muffins light_2014-05-15__012

Ingredienti
200 gr farina
80 gr zucchero
1 uovo
100 burro
50 ml latte
2 cucc.ni di lievito per dolci
1/2 bust. Vanillina
Un pizzico di sale
Scorza grattug. ½ limone (fac)
Pezzi di cioccolato fondente da disporre al centro di ogni muffin

Guarnizione
Zucchero al velo
Attrezzatura
4 o 6 stampi antiaderenti per muffin (possono essere in metallo, in silicone o in carta)

Variante light
Sostituire:
-il latte con acqua
-100 gr burro on 80 ml olio (oliva o semi tipo mais)

Variante “croccante”
Sostituire:
-lo zucchero semolato con zucchero di canna

Procedimento
Il procedimento per realizzare i muffin è molto diverso da quello dei normali impasti per torte o per cupcake infatti, per i muffin, gli ingredienti non devono essere montati né mescolati troppo a lungo altrimenti i muffin risulteranno pesanti e poco soffici.

Disporre gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, sale e vanillina ) in una ciotola e mescolare con una forchetta.
Disporre gli ingredienti liquidi (burro fuso e intiepidito, latte e uovo) in un’altra ciotola e mescolare bene con una forchetta.
Versare gli ingredienti liquidi in quelli secchi e aggiungere la scorza di limone. Mescolare con una spatola o con un cucchiaio in modo tale da amalgamare gli ingredienti: l’impasto dovrà restare granuloso. Non usare fruste di alcun genere e non mescolare troppo. In genere, bastano 12 a 15 “giri” per ottenere l’impasto ideale.

Muffins light_2014-05-15__001

Muffins light_2014-05-15__002

Muffins light_2014-05-15__003

Muffins light_2014-05-15__004

Muffins light_2014-05-15__005_1

Disporre l’impasto negli stampi utilizzando un cucchiaio e disporre al centro di ciascun muffin un pezzetto di cioccolato fondente.

Per ottenere dei muffin molto gonfi, riempite gli stampi fino al bordo.

Muffins light_2014-05-15__006

Muffins light_2014-05-15__007

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 8-10 minuti, e poi continuare a 160° per altri 15 minuti o fino a quando i dolcetti saranno gonfi e dorati. Non cuocere troppo per evitare che si secchino e perdano la morbidezza.
Come sempre, per una cottura perfetta, dovrete fare i conti con il vostro forno e magari sarà necessario qualche esperimento!
A fine cottura spegnere il forno, aprire lo sportello e lasciarvi i muffin per qualche minuto. Servire tiepidi con zucchero al velo.

Muffins light_2014-05-15__008

Muffins light_2014-05-15__010

La versione in fotografia è ottenuta con acqua, olio di mais e zucchero di canna.

Salva

Salva

Download

Pin on PinterestShare on Facebook

Un pensiero su "Muffin"

    • Sì sì, provaci e vedrai, i miei colleghi d’ufficio ne sono entusiasti!!!!! Presto troverai ta ricetta per le tantissime varianti. Resta sintonizzata!
      Laura

    • Ciao Adelaide, direi di provare come per la torta quattro quarti:
      Sostituire 60 gr di cacao alla stessa quantità di farina.
      Aggiungere 60 gr di cioccolato fondente, meglio se grattugiato, e 40 ml di acqua.
      Però è da provare, magari fammi sapere 🙂

Lascia il tuo commento

La tua email non sarà pubblicata o condivisa.
I campi obbligatori sono contrassegnati da *