Navigation Menu+

Cheese lemon cake

Posted on 30 Apr 2012 by in Blog, Dolci al cucchiaio, Ricette, Senza uova | 0 comments

La cheese cake al limone è la mia torta preferita. Questa ricetta risale al 1980 quando, in viaggio studio a Brighton, l’ho assaggiata e me ne sono innamorata.

Semplice da fare, a base di biscotti originali Digestive, panna e mascarpone, ha un gusto insieme delicato e intenso.
Questa è la ricetta che ho portato con me dall’Inghilterra, invariata a parte l’eliminazione dello zucchero dalla base di biscotti (che resta facoltativo).

In questo articolo vi presento la decorazione classica – con gelée di limone in superficie – e la decorazione semplice con fette di limone.
Per una decorazione alternativa, consultare la ricetta Cheese lemon cake con glassa a specchio
 

Decorazione con fette di limone

Decorazione con gelée al limone

Cheese lemon cake 2018-02-12 (1)

Ingredienti base per la cheese cake

Base

100 g burro
250 g biscotti digestive

Cheese cream al limone (Vedi ricetta)

250 ml panna
500 g mascarpone
150 g zucchero
12 g gelatina in fogli
2 cucchiai di acqua
Succo e buccia grattugiata di 2 limoni

Ingredienti per la decorazione

1 – Decorazione semplice

2 limoni a fette

2 – Gelée al limone (ricetta base)

75 ml succo di limone (circa 2 limoni)
scorza di un limone
75 ml acqua
50 gr zucchero
4 gr gelatina in fogli
una punta di colorante alimentare giallo limone

(In alternativa, è possibile utilizzare la versione con maizena, indicata sempre nella ricetta base della gelée al limone)

Attrezzatura

Carta da forno
Nastro di acetato
Stampo con bordi sganciabili da 24/26 cm di diametro o, in alternativa, anello d’acciaio

Assemblaggio

Con questo metodo, il più classico e il più rapido, si dispone lo strato di biscotti sul fondo della tortiera (preferibilmente con bordo sganciabile e rivestita con nastro di acetato), si versa la crema e, quando questa è ben fredda e rappresa, si versa la gelatina o si decora con fette di limone. Quando anche la gelatina è ben ferma, si toglie il bordo e il nastro di acetato.

Procedimento

Foderare il fondo della tortiera con carta da forno oppure preparare l’anello d’acciaio rivestendo il fondo con della pellicola ben tirata. In entrambi i casi, se possibile, rivestire le pareti con un nastro di acetato che faciliterà l’estrazione del dolce. Se necessario, tagliare la striscia di acetato per fare in modo che abbia la stessa altezza dell’anello (spesso è più alta e risulta scomodo livellare il dolce). Nel caso non si disponga di uno stampo con bordi sganciabili o di un anello d’acciaio, per facilitare l’estrazione del dolce, distendere sul fondo una striscia di carta da forno bagnata e strizzata, in modo che fuoriesca dallo stampo. In tal modo, al momento dell’estrazione, basterà bagnare i bordi dello stampo e sollevare il dolce aiutandosi con la carta forno.

Cheese lemon cake_2017-10-15_001

Cheese lemon cake_2017-10-15_002

Base di biscotti

Frullare i biscotti con il burro oppure frullare i biscotti e unirvi il burro fuso, mescolando bene. Versare il composto nello stampo, livellare bene e mettere in freezer per 30 minuti.

Crema al limone (Cheese cream al limone)

Grattugiare la buccia dei limoni e spremerli raccogliendo il succo.
Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda fino a quando sarà morbida, quindi strizzarla, aggiungervi due cucchiai di acqua e farla sciogliere su fiamma moderatissima. Spegnere, unire il succo dei due limoni, mescolare bene e far raffreddare (molto importante per evitare la formazione di grumi quando si aggiungerà la gelatina al composto freddo).
Mescolare la panna con il mascarpone e lo zucchero; montare con la frusta a velocità media. Quando il composto risulta semimontato (composto cremoso, non troppo gonfio e fermo) ridurre la velocità delle fruste e aggiungere la gelatina ormai fredda, versandola a filo, facendo attenzione che vada sul composto e non sulle fruste o sulla parete della ciotola, in modo che si amalgami rapidamente senza formare grumi. Infine, aggiungere la buccia di limone.

Versare la crema nella tortiera rivestita con il nastro di acetato e riporre in frigorifero per almeno due ore o, meglio, per una notte intera.

Barattolino Cheese lemon cake 2016-07-03_03

Decorazione con fettine di limone

Si tratta di una decorazione poco impegnativa ma d’effetto, necessaria se i commensali non gradiscono la gelatina.
Disporre le fette di limone secondo il proprio gusto ed eventualmente arricchire con caramelline in tinta.

CheeseLemonCake

Decorazione con la gelée al limone

Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda.
Scaldare acqua, succo di limone e zucchero fino a far sciogliere bene lo zucchero. Spegnere e lasciare riposare per qualche minuto, quindi aggiungere la gelatina strizzata (che andrebbe mescolata a liquidi a temperatura non superiore ai 60°), mescolare bene e far intiepidire.
Versare sulla torta ben fredda e riporre in frigorifero per far rapprendere la gelatina.

Cheese cake 2018 (3)

poco prima di servire, sganciare il bordo dallo stampo, togliere il nastro di acetato e spostare il dolce sul piatto da portata servendosi di un mestolo a paletta.

Si può conservare nel congelatore fino a tre mesi, avendo cura di servirlo dopo averlo tenuto in frigorifero  per il tempo necessario a farlo ammorbidire (almeno 4 ore). Non deve essere servita troppo fredda.

CheeseLemonCake_A Laura Ciccarese FInd Your Cake

 

Versione monoporzione

CheeseLemonCake_E

CheeseLemonCake_D

Cheese cake 2018 (4)

Cheese cake 2018 (2)_1

Cheese lemon cake 2018-02-12 (2)

Cheese lemon cake 2018-02-12 (1)

Grazie a tutti

Alla prossima!!!
Laura

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati. Inoltre questo sito utilizza Google Adsense come sistema di pubblicità per supportare le spese di manutenzione. Google Adsense è un servizio fornito da Google Inc. e utilizza cookie per pubblicare annunci sulla base delle precedenti visite dell'utente al nostro sito web. Google Adsense utilizza anche cookie DART per consentire a Google e ai suoi partner di pubblicare annunci in base alle visite di questo sito e di altri siti Internet. Per saperne di più e per disattivare tali cookie per gli annunci pubblicitari potete visitare la pagina per la disattivazione delle pubblicità di Google oppure potete visitare http://www.aboutads.info/choices/ per disattivare le pubblicità di Google e di altri fornitori. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi